U rè Ulisse


Tunalità
0

Capo 2

À nant' à lu mare d'oliu
Am/F
Batte batte la remata
F/E/Am
Sò tant'anni chì à mogliu
Am/B7
A barcella hè infracicata
B7/E/A#7/A7
U legnu ùn tene piune
Dm/Am
Cù a pece ch'omu schiaffa
Am/B7 dim /E

Si vede passà u lume
E/Am/F
È po l'acqua pè e sbaffe
F/E/Am
I marinari sò stanchi
F/C/G
Ci anu da lacà a pelle
G/C
Arrembati à li so panchi
A/Dm
Anu vistu troppu stelle
B7/E

Per guidà lu so viaghju
À la più strema cunfine
È pudè dì "Vulteraghju"
Ma nun vedenu la fine

In poppa à lu bastimentu
Ci hè u rè impenseritu
Hà u sguardu guasi spentu
Di vede troppu ferite

È hà l'arechje dulente
Piene di sale è di rena
Di chì hà intesu à punente
U cantu di la sirena

A donna stata in palazzu
Averà sappiutu aspettà
U maritu resu pazzu
Da li mondi à visticà

Da le maghe accugliente
Belle cum' è chjar' di luna
Chì si danu à la celente
Per un basgiu di furtuna

Da la regina zitella
Chì u salvò nant'à la rena
Da la timpesta ribella
È u si vulia tene.

U sole di l'alburighjata
Hà da fà rossu lu mare
Chì si rode pianu pianu
U batellu è chì pare

U sangue di li cumpagni
Colt'in piena giuventù
Senza stridi è senza lagni
È ch'ùn vulteranu più

Serà megliu lu ritornu
O pate l'etern'errenza
Pè riscattà ogni ghjornu
D'una cusì long'assenza

À nant'à lu mare d'oliu
Batte batte la remata

Scrive un cummentu

Era Eu Stu Zitellu (2004)

U rè Ulisse 26